Il sorriso

  Il sorriso   Il sorriso….. Denti sani 'spia' di giovinezza per 8 italiani su 10 Sorriso sano sinonimo di giovinezza per quasi 8 italiani su 10. Il 77% degli abitanti della penisola ritiene infatti che i denti siano tra le parti del corpo che più parlano dell'eta anagrafica: al quarto posto come spia di invecchiamento, preceduti solo da pelle … Continua a leggere

Il sorriso

  Il sorriso….. Denti sani 'spia' di giovinezza per 8 italiani su 10 Sorriso sano sinonimo di giovinezza per quasi 8 italiani su 10. Il 77% degli abitanti della penisola ritiene infatti che i denti siano tra le parti del corpo che più parlano dell'eta anagrafica: al quarto posto come spia di invecchiamento, preceduti solo da pelle (78%), forza fisica … Continua a leggere

interessante…..

Chi è…? L’igienista dentale… Chi e e cosa fa? L’igienista dentale e specializzato nell’assistenza al dentista (odontoiatra, o medico chirurgo abilitato all’odontoiatria) durante i suoi interventi e nella prevenzione e pulizia dei denti. Si tratta di una professione riconosciuta dallo Stato, vale a dire che per il suo svolgimento e necessario il conseguimento di un titolo di studio specifico che … Continua a leggere

……. I puntini sono per incuriosirvi: voglio che conosciate il mio blog, perchè tratta di un argomento importantissimo per la propria salute. Spero lo troviate interessante e non esitate e fare domande ok!

E’ possibile prevenire l’insorgere o il progredire delle malattie parodontali?

Sicuramente sì, il primo indispensabile accorgimento, è legato al mantenimento di un’adeguata igiene orale con controllo della placca batterica, sia a casa propria con spazzolino, filo interdentale, pastiglie rivelatrici di placca, collutori e gel (a base di clorexidina) da applicare su denti e gengive; sia attraverso le periodiche sedute d’ igiene professionali da eseguirsi nello studio del dentista. E’ necessario … Continua a leggere

LE PRINCIPALI CAUSE DELLE MALATTIE PARODONTALI

Le principali cause sono rappresentate da: ¥ CATTIVA IGIENE ORALE, che causa la formazione su denti e gengive della placa batterica (patina appiccicosa e bianco giallastra) che si trasforma, con il passar del tempo, in tartaro (una formazione estremamente dura, calcificata e ricca di batteri, che può essere rimossa solo con l’intervento di appositi strumenti, vedi post precedenti per maggiori … Continua a leggere

LE MALATTIE PARODONTALI

Una gengivite non trattata può evolvere in malattia parodontale ( un tempo definita piorrea, che vuol dire pus dalle gengive). Le malattie parodontali, sono patologie che interessano le strutture di supporto dei denti, ossia quelle che permettono al dente di rimanere correttamente nella bocca e di svolgere le sue funzioni legate all’estetica, alla masticazione e alla fonazione. Clinicamente, si manifestano … Continua a leggere

Gengivite

La placca costituisce il punto di partenza per le alterazioni gengivali e parodontali. Tali alterazioni cominciano quando la placca si accumula in tasche che costituiscono oltre il margine gengivale, lungo le radici dei denti. I batteri nella placca possono morire (batteri aerobi) e la sostanza in cui essi sono immersi può mineralizzarsi formando il tartaro. Se la placca avanza in … Continua a leggere

IL tartaro

Il tartaro viene spesso confuso con la colorazione dei denti provocata dal tabacco o dal tè mentre è un accumulo di placca batterica calcificata. Se la placca dentale non viene rimossa con cura regolarmente, può mineralizzarsi e successivamente indurirsi, soprattutto nelle aree di difficile accesso. A causa della composizione e per la presenza dei batteri, il tartaro causa irritazioni e … Continua a leggere